L’obbligatorietà dell’azione penale sancita dall’Articolo 112 della Costituzione comporta l’avvio di un procedimento penale a prescindere dalla discrezionalità del soggetto preposto, il Pubblico Ministero. Con tale principio che sancisce l’indipendenza e l’imparzialità della magistratura, l’iter che porta all’azione penale è obbligatorio ogni qual volta il Pubblico Ministero venga a conoscenza di un reato di legge (Articolo 1 del Codice Penale). I rischi a cui è esposto un soggetto sia che si tratti di persona fisica piuttosto che di un’azienda di…